“Uno non può pensare bene, amare bene, dormire bene, se non ha mangiato bene.” V. Woolf

Dall’alimentazione dipende buona parte della qualità della nostra vita. Come decidiamo di alimentarci influisce grandemente sul nostro benessere psico-fisico: determina il livello di energia che ci accompagna nelle giornate lavorative, influisce sulle performance sportive, può essere predisponente o protettivo nei confronti di numerosissime malattie… contribuisce a determinare il nostro aspetto esteriore, permettendoci di vivere in un corpo che ci piace e che riconosciamo come nostro.

Manuela RigoChi sono:

Sono la Dott.ssa Manuela Rigo, Biologa Nutrizionista, appassionata da sempre di cibo a 360°, come testimoniano le mie due lauree, prima in Scienze Alimentari, successivamente in Alimentazione e Nutrizione Umana. Mi piace cucinare e mangiare: adoro cenare fuori, assaggiare le specialità gastronomiche dei luoghi che visito, preparare piatti buoni e sani per le persone a cui voglio bene. Soprattutto mi piace insegnare ai miei pazienti come amarsi attraverso il cibo e ritrovare il benessere grazie a un’alimentazione sana.

Di cosa mi occupo:

Elaboro piani nutrizionali personalizzati per soggetti:

> in condizioni fisiologiche che desiderano migliorare la propria alimentazione per mantenersi in salute e ridurre il rischio di malattie croniche;
> in fasi particolari della vita (gravidanza, allattamento, menopausa, stress, terza età)
> affetti da patologie (sovrappeso, obesità, ipertensione, dislipidemie, sindrome metabolica, tumori, paologie tiroidee e altre disfunzioni ormonali, celiachia, allergie e intolleranze, patologie dell'apparato digerente)
> vegetariani e vegani
> sportivi (ricomposizione corporea e miglioramento della performance)

Come si svolgono le sedute

La prima visita nutrizionale dura circa 60-90 minuti e prevede:
- anamnesi generale
- valutazione dello stile di vita (anamnesi alimentare e motoria)
- rilevazione dei dati antropometrici (peso, altezza, calcolo del BMI, circonferenza vita)
- valutazione della composizione corporea (idratazione corporea, massa magra e massa grassa) tramite impedenziometria eseguita con lo strumento Akern BIA 101.
- calcolo del metabolismo basale e dei fabbisogni di energia e nutrienti
- determinazione degli obiettivi del trattamento
- elaborazione del programma dietetico-nutrizionale e di attività motoria personalizzati

Ad ogni controllo, in genere a cadenza mensile, grazie al colloquio e ai risultati dell’impedeziometria, sarà valutato l'andamento della terapia dietetica, le problematiche rilevate e l’eventuale necessità di apportare modifiche al programma terapeutico.
Le ricevute emesse sono detraibili a fine anno in sede di dichiarazione dei redditi in quanto ricevute sanitarie.
Cosa portare in sede di prima visita:
- esami del sangue più recenti
- referti medici inerenti l'eventuale patologia in corso

Costi:

Prima visita: € 100

Controlli: € 50